Quarto seminario sul cyberbullismo presso l’Istituto Alberghiero “FILIPPO BUSCEMI” di San Benedetto del Tronto

seminario Cyberbullismo San Benedetto del Tronto

Ancora una nuova opportunità di interazione per i ragazzi delle scuole superiori marchigiane. Grazie al progetto “INSIEME CONTRO LE VIOLENZE” finanziato dalla Regione Marche con risorse Statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ADOC Marche ha incontrato tre classi del biennio dell’Istituto Buscemi di San Benedetto del Tronto (AP).

Martedi 9 Aprile, la psicologa dott.ssa Marinelli ha guidato i ragazzi attraverso una riflessione sul fenomeno del cyberbullismo.

Utilizzando la modalità del “cerchio” adatta ai piccoli gruppi, si è articolato un ragionamento finalizzato allo sviluppo di un dibattito in cui i ragazzi si sono confrontati sulle dinamiche dei legami virtuali.

Il “cattivo incontro”, “l’essere vittima” e “ l’essere carnefice” sono solo alcuni dei concetti emersi dall’ascolto degli studenti che attraverso i loro racconti ci mostrano come l’Altro, adulto o coetaneo, sia spesso emotivamente distante. Ringraziamo la Preside Germani per aver autorizzato l’incontro, il prof. Lanari referente d’Istituto per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo e la dott.ssa Marinelli per aver accompagnato i ragazzi in questo momento di riflessione con professionalità e delicatezza.

Infine, vogliamo ringraziare i ragazzi dell’istituto Buscemi per essersi messi in gioco ed aver condiviso con noi le loro esperienze, le loro paure e i loro desideri.